Denti dei bambini

Tabella dei Contenuti

Condividi il post

Quando spuntano i primi dentini?

Ogni genitore si trova ben presto ad affrontare la crescita dei primi denti dei bambini, una fase che nel linguaggio medico viene chiamata dentizione.

La comparsa dei denti dei bambini inizia molto presto, sin da quando il bimbo ha tra i quattro e i sei mesi d’età. I primi denti a crescere sono tendenzialmente gli incisivi centrali, si sviluppano poi gli incisivi laterali e, per ultimi, i molari.

La dentizione dei bambini, nella maggior parte dei casi, risulta completa dopo due/tre anni dalla nascita, quando tutti i denti da latte saranno spuntati.

Quanto è importante l’igiene orale nei bambini con i denti da latte?

L’igiene orale dei denti da latte è molto importante e non deve assolutamente essere trascurata. Alcuni sono infatti indotti a pensare che, siccome i denti dei bambini sono destinati ad essere sostituiti dai denti permanenti, gli si possa dedicare meno attenzione. Questo approccio è errato.

La dentizione dei bambini svolge una funzione molto importante per la crescita e lo sviluppo del bimbo, tanto che una cattiva igiene può portare all’accumulo di batteri nel cavo orale che andranno poi a pregiudicare i denti permanenti.

Altro aspetto da tenere in considerazione è che una cattiva igiene dei denti da latte può portare alla caduta prematura degli stessi. Da questo ne possono conseguire delle problematiche nello sviluppo degli spazi della bocca, con il rischio che la dentizione permanente venga pregiudicata.

Quanti sono i denti dei bambini?

Non tutti sanno che il numero dei denti da latte non corrisponde a quello dei denti permanenti. Mentre questi ultimi sono 32, i denti da latte sono venti, ben 12 in meno.

La dentizione dei bambini si compone, infatti, per ogni arcata – inferiore e superiore – di due incisivi centrali e due laterali, due canini e quattro molari.

Quando i denti dei bambini iniziano a cadere a causa della spinta dei denti permanenti, circa all’età di sei anni, questi ultimi cominciano a spuntare, andando a comporre la dentatura che il bambino si porterà fino in età adulta.

Come può un genitore influire sulla salute futura dei denti dei bambini?

La migliore scelta che un genitore può fare per proteggere la salute dei denti del suo bambino è sicuramente quella di fissare una visita dal dentista sin da quando il bimbo si avvicina al primo anno di età.

È infatti importante che venga sin da subito monitorata la crescita dei denti da latte, in modo tale da prevenire ogni possibile problematica. Al contempo, il dentista sarà subito in grado di dare dei consigli riguardo all’igiene orale del bambino, così da potere correggere eventuali pratiche errate oppure da rassicurare i genitori sulla correttezza di quanto fatto fino a quel momento.

Da questo punto di vista, quindi, il dentista può fornire un importante supporto ai genitori, dando conferma della bontà dell’igiene orale del bimbo oppure fornendo consigli per evitare problemi futuri.

Cosa fare se si caria un dente da latte?

I denti da latte possono presentare delle carie allo stesso modo dei denti permanenti. Tuttavia i denti dei bambini tendono ad essere soggetti ad un processo carioso più rapido rispetto agli altri. Questo è dovuto a caratteristiche specifiche dei denti da latte, in ragione delle quali è bene che i genitori si prendano cura dell’igiene orale del bimbo.

Se si caria un dente, la prima cosa da fare è rivolgersi ad uno studio dentistico, il quale saprà sicuramente consigliare la via migliore per rimuoverla, come ad esempio un trattamento al fluoro ad hoc.

Cerchi un dentista a Pisa specializzato in cura dei bambini?

Rivolgiti allo Studio Bellemo.

Ti potrebbero interessare anche

Invisalign
Estetica

Invisalign: opinioni e domande

Cos’è Invisalign Prima di trattare le opinioni su Invisalign, se non ne hai mai sentito parlare devi sapere che si tratta di una soluzione innovativa

Dente rotto
Conservativa

Dente rotto: quando andare dal dentista

Una delle situazioni che ci portano con più frequenza a rivolgerci al dentista è quella di un dente rotto oppure scheggiato. Non è infatti raro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi contattarci velocemente?

Se hai un'urgenza puoi contattare lo Studio Odontoiatrico Bellemo così:

Chiamata

Un membro del nostro team di segreteria risponderà a tutte le tue domande e ti fornirà la soluzione migliore per risolvere le tue necessità.

WhatsApp

Un membro del nostro team entrerà in contatto con te nel minor tempo possibile e proporrà un consulto telefonico sulla base delle tue esigenze.

Chiamata

Un membro del nostro team di segreteria risponderà a tutte le tue domande e ti fornirà la soluzione migliore per risolvere le tue necessità.

WhatsApp

Un membro del nostro team entrerà in contatto con te nel minor tempo possibile e proporrà un consulto telefonico sulla base delle tue esigenze.